Consegna e Reso Gratuiti in Italia
Consegna e Reso Gratuiti in Italia
Carrello 0

4 Errori di Babywering da evitare

Il babywearing è parte integrante dell'allevare i bambini in molte culture in tutto il mondo. È facile capire perché è così popolare: facilita l'allattamento al seno, ti aiuta a legare con il tuo bambino e lascia le mani libere per continuare con altre attività.

Gli studi dimostrano che il contatto pelle a pelle con il tuo bambino può ridurre i sintomi depressivi nel periodo postpartum e ridurre il pianto del neonato di oltre il 40%. La chiave per un viaggio di successo nel babywearing? Evitare alcune delle insidie ​​più comuni:

Non ottenere una seduta adeguata per il piccolo

Un "sedile profondo" si riferisce alla posizione in cui le gambe e i fianchi del bambino sono a forma di "M". Questo sedile profondo assicura che le ginocchia del tuo bambino siano più alte del sedere.

Non riuscire ad ottenere una seduta abbastanza buona è un problema comune, soprattutto se la fasciatura è fatta di tessuto rigido che non si allunga facilmente.

In questi casi, il tentativo di creare uno spazio adeguato, spesso fa sì che la fascia porta bebè si "allenti". Il modo più semplice per evitare questo errore di babywearing è assicurarsi di legare correttamente la fascia.

Questa posizione fornisce ampio supporto per la colonna vertebrale e le anche in via di sviluppo del bambino.

Provare il babywearing quando il bambino sta già piangendo

Se sei ansioso di provare la tua nuova fascia per neonati ma il tuo bambino è di umore irritabile, aspetta che entrambi siate calmi e rilassati e poi provalo.

Un modo semplice per ridurre il disagio del tuo bambino è quello di esercitarti prima a legare, slacciare e regolare la fascia senza che lui o lei sia dentro. Puoi anche usare un peluche o ancora meglio qualcosa di pesante come un sacchetto di zucchero per assicurarti di ottenere la posizione e la tensione corretta.

Quando metti il ​​tuo bambino in una fasciatura per la prima volta, assicurati che qualcuno sia in giro per darti una mano in caso tu abbia bisogno di aiuto.

Una volta che avrai preso la mano con il tuo marsupio per neonato o la tua fascia, potrai usarla durante la tua giornata.

Dei ricercatori hanno scoperto che un aumento del trasporto durante il giorno si traduce in un 43% in meno di pianto in generale e del 51% in meno durante la sera.

Leggi anche: Fascia lunga rigida: le principale legature

Usare il supporto sbagliato per il tuo corpo

Ognuno di noi ha un corpo unico e bellissimo, motivo per cui è necessario utilizzare un marsupio adatto alle proprie esigenze e preferenze.

Quando scegli un marsupio, valuta se si adatta alla tua taglia e al tuo tipo di corpo e se si adatta anche al tuo bambino. Ad esempio alcuni supporti con fibbia possono essere scomodi poiché le cinghie sfregano contro la pelle sensibile vicino alle ascelle.

Allo stesso modo, le imbracature ad anelli mettono molto a dura prova il babywearing su una spalla. Questo può essere particolarmente doloroso se hai avuto mal di schiena durante la gravidanza, il che è un problema comune
secondo gli esperti.

D'altra parte, potresti trovare una fascia in tessuto morbido ed elastico completamente regolabile che offre il massimo comfort per te e il tuo bambino.

Leggi anche: Fascia o marsupio: quale scegliere?

Lasciare le gambe del bimbo penzolanti

Le anche di un neonato sono più flessibili per un breve periodo dopo la nascita, motivo per cui un marsupio che incoraggia le gambe di un bambino a penzolare verso il basso non è una buona scelta.

Questa posizione non è ideale per un corretto sviluppo dell'anca e può esacerbare la displasia dell'anca. La posizione ad "M" è la posizione ottimale dell'anca durante i primi sei mesi.

Tutti i nostri marsupi neonati e le fasce porta bebè garantiscono la corretta posizione ad "M". Ti suggeriamo di dare un'occhiata e scegliere quello che più si addice a te ed al tuo bimbo.


Articolo più vecchio Articolo più recente